TSRM, mammografie e screening: quando l’esperienza inganna

Nei Paesi Bassi prima accedere al programma di screening, i  tecnici di radiologia devono completare un percorso di formazione dedicato. Il corso di accesso consiste in una parte teorica ( 4 giorni ) e un periodo di formazione pratica (6 settimane). Per coloro che si dedicano a tali attività è anche previsto un programma di  aggiornamento che  viene ripetuto una volta ogni tre anni.esperienza

In uno studio sorprendente, presentato giovedi scorso all’ ECR 2014, i ricercatori evidenziato che le performances dei giovani Tecnici di Radiologia sono migliori di quelle dei cosidetti esperti.

Pur rientrando nei limiti percentuali stabiliti dal programma di valutazione qualitativa, l’analisi sistematica delle immagini prodotte dai diversi professionisti sui criteri di correttezza raggiunti, ha evidenziato una sensibile  differenza di performances nei due gruppi. Per esempio, sulla correttezza di posizionamento sono risultati  migliori i principianti per una percentuale del 96.5% contro l’ 86.4% nelle prioezionie CC e  91.9% contro l’ 84.5% per la  MLO.

leggi l’ articolo completo (inglese)

 

 

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.