No TSRM, no Party

Ognuno torna al suo posto nell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Foggia: saranno i TSRM a eseguire gli esami TC, e non i medici radiologi. umbria_6ddz7.T0

Si ringrazia la Federazione Nazionale TSRM e i Sindacati provinciali CGIL e CISL intervenuti sul caso risalente a novembre 2015 quando, solo in intramoenia, i TSRM erano stati esclusi dal loro lavoro.

Con queste chiare parole il Coordinamento TSRM Puglia mette fine ad una querelle decisamente imbarazzante. La dimostrazione che la determinazione, la collaborazione e la forza delle istituzioni correttamente gestite, possono cambiare le cose, sradicare comportamenti illeggitimi e non sostenibili da un moderno sitema sanitario. Leggi tutto…

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.