La…tisana? no grazie, camomilla per tutti!

Facendo seguito alla lettera dei colleghi di Latisana la FNCTSRM scrive in risposta.

images (2)

Senza dubbio il tono è cambiato dalle ultime pungenti dichiarazioni con minacce di  azioni legali. Il passo è decisamente più pacato ed incline al confronto anche se, con educata coerenza, bacchetta il testo dei colleghi indicato come espressione di una ”  non corretta interpretazione del documento e dei suoi contenuti”.
Analizzando a fondo le dinamiche e le lettere che si sono susseguite in questi mesi è evidente che è stata messa in gioco la credibilità di un istituzione che non intende perdere la partita. La guerriglia mediatica, in triangolazione con altre figure di rileivo(note ai più interessati) è evidente. Nella lettera si palesano interessi di parte che non coincidono con quelli della stessa FNCTSRM ed è questo l’ unico strascico polemico che si poteva evitare.

L’ aspetto più incoraggiante sta nella dichiarata prossima pubblicazione di un documento esplicativo che riguarda la fatidica ” intesa di area radiologica “per la quale tutti sono inviati ad un attento e fruttuoso coinvolgimento.

risposta Latisana g. 28.01.14pdf

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.