In attesa della teleradiologia accontentiamoci della radiologia “nomade”

In attesa che le istituzioni capiscano i vantaggi economici e sociali dell’organizzazione in teleradiologia, c’è chi elabora e promuove  congegni altrettanto interessanti, se non altro nel nome.Nomad-Pro-2-320x257

Il richiamo terminologico e concettuale è evidente: comunque sia si tratta di tagliare i fili, il cordone ombellicale, di lasciar andare verso quel futuro che è gia quì.

Chi vuole intendere intenda, chi non lo vuole rimanga pure ad osservare.

Link a Nomad Pro

 

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.