Consenso ed informazioni ai pazienti in uno studio inglese

Senza nomwdsce

Un docente dell l’Università di Hertfordshire recluta membri per completare uno studio sul ruolo dei TSRM (radiographers) nella gestione delle informazioni per i pazienti in attesa di una TAC.

La ricerca, che fa parte del Masters degree di Louise Hadley, ha l’obiettivo di valutare la percezione del ruolo e delle responsabilità che i  TSRM hanno sulla gestione delle informazioni date ai pazienti, valutandone contenstualmente il contenuto e le abilità.

Link alla pagina del SoR

Clicca qui per sbirciare la scheda informativa (traduttore automatico)

Clicca qui per accedere al sondaggio (con traduttore automatico)

Quando accadrà che anche da noi i colleghi si renderanno conto che il consenso informato e la comunicazione al paziente è fondamento di civiltà e professionalità?

Codice deontologico del TSRM
3.10 è consapevole che il consenso ad una prestazione sanitaria è diritto di ogni cittadino;
pertanto si adopera per garantire che la persona, debitamente informata, possa giungere ad
un’accettazione consapevole della prestazione propostagli. Ritiene contrario a tale
impostazione la sottoscrizione puramente formale di appositi moduli;

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.