Assicurazione per i professionisti sanitari : labirinto normativo

La Federazione NCTSRM dirama un’ interpretazione relativa all obbligo di assicurazione previsto dalle norme. index

A ben guardare è subito chiaro che, la nota, non ha la pretesa di chiarire una situazione normativa confusa ed incompleta ma cerca di prendere una posizione istituzionale preventiva per tamponare gli illeciti disciplinari che potrebbero svilupparsi all’ interno di quel ingorgo.

Di fronte ad una realtà normativa “poco chiara né definitiva, soprattutto per quanto concerne l’ambito di operatività dell’obbligo e la definizione dei requisiti minimi di idoneità richiesti dalla legge per le polizze assicurative” la FNCTSRM invia una lettera al Ministero con la quale solleva le proprie perplessità e dichiara che  ” non potrà trovare applicazione la disposizione di cui all’art. 5 del D.P.R. 137/2012, secondo cui la mancata stipula da parte dei TSRM di una polizza assicurativa costituisce illecito disciplinare“.

Tutto chiaro, no?

lettera-Ministero-Salute-9-9-14

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.